BREPOLiS

ultima modifica 28/02/2020 12:49

TIPOLOGIA: Portale di ricerca

RESPONSABILITÀ: Brepols Publishers

AGGIORNAMENTO: indeterminato


CONTENUTO:

Brepolis contiene tutti i progetti online di Brepols Publishers e dei suoi partner, finalizzati alla comunità internazionale di studiosi umanistici.

L’abbonamento dell’Università di Ferrara consente l'accesso alle seguenti banche dati:

 

LLT – A (Library of Latin Texts – series A) and LLT – B (Library of Latin Texts - Series B):

Biblioteca di testi latini (già  CLCLT) è il principale database al mondo per i testi latini. Contiene testi dall'inizio della letteratura latina (Livio Andronico, 240 aC) fino ai testi del Concilio Vaticano II (1962-1965).

ALD (Aristoteles Latinus Database): è un database full-text del corpus delle traduzioni medievali delle opere di Aristotele. Le versioni latine di questi testi costituiscono i principali strumenti per lo studio della scienza e della filosofia nel Medioevo.

LexIEMA (Lexikon des Mittelalters & International Encyclopaedia for the Middle Ages): è uno strumento di ricerca indispensabile per medievalisti di tutte le discipline.
Composto da due repertori bibliografici. Lexikon des Mittelalters (Lexma) e Enciclopedia Internazionale per il Medioevo (IEMA).
Il Lexikon des Mittelalters (Lexma) è uno strumento indispensabile per medievalisti in tutte le discipline. Si occupa di tutti i rami di Studi Medievali e copre il periodo 300-1500 d.C.  per l'Europa e parte del Medio Oriente e Nord Africa. Le antiche radici della cultura occidentale, così come le culture vicine, come la bizantina, araba e quella ebraica, occupano una posizione di rilievo nell’enciclopedia.
IEMA integra i contenuti del Lexikon des Mittelalters con articoli recenti, tutti peer-reviewed.

Cross Database Search Tool: è lo  strumento che consente di cercare contemporaneamente sui database LLT-A e  LLT-B e ALD.

DLD (Database of Latin Dictionaries): include DMLBS Dictionary of Medieval Latin from British Sources.


MODALITÀ DI ACCESSO

Esclusivamente dalla rete d’Ateneo oppure da connessione esterna alla LAN unife utilizzando il software OpenVPN

CONDIZIONI DI UTILIZZO I termini e le condizioni che regolano l'utilizzo della banca dati sono definiti nella licenza d'uso.