SCOPUS

ultima modifica 04/06/2019 13:56

TIPOLOGIA: Banca dati bibliografica e citazionale

RESPONSABILITÀ: Elsevier

AGGIORNAMENTO: Quotidiano

 

CONTENUTO

Nato nel 2004, è un database bibliografico e citazionale dotato di strumenti per la valutazione della ricerca scientifica attraverso l’uso degli indicatori bibliometrici. Contiene milioni di records bibliografici relativi a tutte le discipline scientifiche, con una prevalenza di documenti nel campo delle scienze fisiche e biomediche: periodici peer-reviewed e open access, i records di Medline, monografie, atti di congressi, brevetti. Ha una copertura geografica globale, con una maggioranza di dati provenienti dall’area europea e con oltre il 20% delle fonti in lingue diverse dall’inglese. Copertura temporale dal 1823, ma inclusione delle citazioni dal 1996 in poi.

Nel 2014 Scopus ha tuttavia annunciato il progetto Cited References Expansion per estendere l’ndicizzazione dei riferimenti bibliografici anche ai periodi precedenti.


MODALITÀ DI ACCESSO

Dalla rete d’Ateneo oppure da  connessione remota e/o esterna alla LAN unife utilizzando il software OpenVPN.

NOVITA': Dalle reti informatiche esterne all'Ateneo tramite autenticazione via IDEM: vedi le istruzioni.

 

NOTA: E' consigliato l'uso dei browser Chrome o Firefox e in particolare è richiesto che siano impostati per accettare i cookies.

 

CONDIZIONI DI UTILIZZO I termini e le condizioni che regolano l'utilizzo della banca dati sono definiti nella licenza d'uso.

archiviato sotto: